Creare il contenuto

Un nuovo documento Sparkle inizia con una pagina vuota nella quale è possibile aggiungere gli elementi alla tua pagina.

Il modo più diretto per aggiungere elementi all’area di lavoro è tramite i corrispondenti pulsanti della barra degli strumenti, o aprendo il popup "Aggiungi". Puoi usare la personalizzazione di sistema delle toolbar per aggiungere o eliminare i diversi elementi dalla toolbar.

‍ Ogni tipo di contenuto è spiegato più dettagliatamente in seguito in questa documentazione:

  • Testo - aggiunge un blocco di testo
  • Mappa - aggiunge una mappa di Google
  • Video - aggiunge un elemento video
  • Immagine - aggiunge un'immagine
  • Galleria - aggiunge una galleria di immagini
  • Audio - aggiunge un elemento audio
  • Animazione Lottie — aggiunge una animazione
  • Riquadro - aggiunge un riquadro decorativo
  • Riquadro largo - aggiunge un riquadro, preimpostato per essere largo quanto la finestra del browser
  • Popup — aggiunge un popup
  • Menu - aggiunge un menu
  • Pulsante, inserimento di testo, casella di spunta e pulsante di opzione: aggiunge elementi di un modulo o pulsanti di azione (vedere Pulsanti e Moduli)
  • Pagamento — aggiunge un pulsante di pagamento o carrello
  • Prenotazione proprietà — aggiunge un widget di prenotazione proprietà
  • Calendario — aggiunge un widget calendario
  • Unità pubblicitaria — aggiunge una pubblicità
  • Prenotazione tavolo — aggiunge un widget di prenotazione tavolo
  • Elemento Twitter - aggiunge un tweet, una timeline di Twitter o un link ad un profilo Twitter
  • Elemento Facebook - aggiunge i pulsanti di Facebook (mi piace, condividi, ecc.) o un link a un profilo Facebook
  • Incorpora - aggiunge codice fornito da un sito web di terze parti
  • Posizione di scorrimento — aggiunge una posizione di scorrimento alla pagina, dove il browser può scorrere tramite una azione al click
  • Ricerca sul sito — aggiunge un riquadro di ricerca e una pagina di risultati di ricerca

Dettagli sulla posizione di un elemento, la dimensione e la sovrapposizione possono essere trovati nella pagina di documentazione del pannello Disposizione.

Oltre al posizionamento a mano libera tramite trascinamento o impostazioni, l’area di lavoro di Sparkle presenta una griglia di layout, a cui gli elementi si attaccano magneticamente.

Le impostazioni della griglia possono essere modificate utilizzando il pulsante Griglia sulla barra degli strumenti. Sparkle ha come valore predefinito una griglia a 12 colonne.

Un'alternativa all’agganciamento alla griglia sono le guide automatiche basate sui bordi degli elementi. Ad esempio, qui la parte superiore del testo si allinea alla parte inferiore dell'immagine:

Sebbene l’utilizzo dell’aggancio magnetico ti aiuti a costruire un layout ordinato, è possibile evitare momentaneamente l'aggancio tenendo premuto il tasto CTRL mentre si trascina l'elemento.

Se si desidera posizionare un elemento più in basso o più in alto nella pagina, in un'area attualmente non visibile, è possibile trascinarlo vicino al bordo dell’area di lavoro e la pagina scorrerà automaticamente.

The Sparkle toolbar
The Sparkle add element popup

Aggiornato per Sparkle 3.1

In English

Auf Deutsch

En Français

Segnalateci difetti di questa documentazione e li risolveremo al più presto!

Sparkle combina un approccio "tutto-in-uno", un’interfaccia intuitiva e comprensibile e il focus sulla generazione di siti web veloci, sicuri, affidabili e ottimizzati per i motori di ricerca.

Tutto in un’unica applicazione nativa Mac.

Nient’altro gli si avvicina.

Copyright ©2021 River SRL

IT06208340486 — REA FI-609716

This site uses cookies. Some are essential to make our site work; others help us improve the user experience and display third party content. By using the site, you agree to our site sending these cookies. Read our privacy policy to learn more or opt out.