Il pannello dei font

‍Sparkle ‍offre ‍un'installazione ‍con ‍un ‍click ‍di ‍oltre ‍600 ‍web ‍font, ‍gli ‍stessi ‍catalogati ‍dal ‍progetto ‍Google ‍Fonts. ‍Puoi ‍anche ‍utilizzare ‍i ‍caratteri ‍di ‍sistema ‍o ‍aggiungere ‍a ‍Sparkle ‍i ‍tuoi ‍web ‍font.

‍La ‍finestra ‍dei ‍font ‍si ‍usa ‍per ‍gestire ‍i ‍font ‍visualizzati ‍nel ‍menu ‍dei ‍font. ‍La ‍finestra ‍dei ‍font ‍si ‍apre ‍premendo ‍il ‍pulsante ‍+ ‍accanto ‍al ‍menu ‍della ‍famiglia ‍di ‍font ‍nelle ‍impostazioni ‍del ‍testo.

‍Qui ‍vengono ‍mostrati ‍tutti ‍i ‍font ‍disponibili, ‍quelli ‍attivi ‍saranno ‍contrassegnati ‍da ‍un ‍angolo ‍verde. ‍Facendo ‍clic ‍su ‍un ‍font ‍che ‍proviene ‍dal ‍catalogo ‍di ‍web ‍font ‍di ‍Google, ‍si ‍otterrà ‍un ‍download ‍automatico ‍e ‍l'attivazione ‍immediata. ‍Se ‍utilizzati, ‍i ‍web ‍font ‍di ‍Google ‍saranno ‍integrati ‍nel ‍sito ‍per ‍privacy ‍e ‍maggiori ‍prestazioni.

‍La ‍seconda ‍riga ‍di ‍bottoni ‍in ‍alto ‍agisce ‍da ‍filtro ‍sui ‍font ‍visualizzati. ‍Selezionare ‍la ‍voce ‍Attivi ‍è ‍un ‍modo ‍rapido ‍per ‍disattivare ‍i ‍caratteri ‍non ‍utilizzati, ‍mentre ‍il ‍passaggio ‍alla ‍vista ‍Non ‍attiva ‍aiuta ‍alla ‍ricerca ‍di ‍nuovi ‍caratteri. ‍La ‍riga ‍dei ‍pulsanti ‍serif ‍/ ‍sans ‍/ ‍script ‍/ ‍titolo ‍aiuta ‍nella ‍ricerca ‍di ‍font ‍con ‍uno ‍stile ‍specifico. ‍Infine, ‍il ‍filtro ‍degli ‍spessori ‍3+ ‍è ‍utile ‍per ‍trovare ‍caratteri ‍tipograficamente ‍più ‍completi. ‍Come ‍regola ‍generale, ‍l'utilizzo ‍di ‍più ‍spessori ‍e ‍stili ‍dello ‍stesso ‍font ‍produce ‍un ‍risultato ‍più ‍armonioso ‍ed ‍elegante ‍rispetto ‍all'uso ‍di ‍font ‍diversi.

‍L'attivazione ‍di ‍un ‍font ‍di ‍sistema ‍va ‍fatta ‍dal ‍pannello ‍principale ‍"Tutti ‍i ‍font", ‍mentre ‍il ‍pannello ‍“font ‍di ‍sistema” ‍offre ‍un ‍controllo ‍avanzato ‍su ‍come ‍il ‍font ‍verrà ‍visualizzato ‍in ‍browser ‍usati ‍su ‍diversi ‍sistemi ‍operativi.

‍Quando ‍viene ‍selezionato ‍un ‍web ‍font, ‍la ‍rappresentazione ‍visiva ‍di ‍ciascun ‍carattere ‍viene ‍trasmessa ‍al ‍browser, ‍a ‍scapito ‍del ‍tempo ‍di ‍download. ‍Nel ‍caso ‍dei ‍font ‍di ‍sistema, ‍invece, ‍viene ‍comunicato ‍al ‍browser ‍solo ‍il ‍nome ‍del ‍font. ‍Sebbene ‍Sparkle ‍visualizzi ‍il ‍font ‍selezionato, ‍chi ‍naviga ‍sul ‍sito ‍potrebbe ‍non ‍avere ‍quel ‍font ‍installato ‍sul ‍proprio ‍sistema.

‍Il ‍pannello ‍"Font ‍di ‍sistema" ‍di ‍Sparkle ‍fornisce ‍un ‍controllo ‍avanzato ‍sul ‍comportamento ‍del ‍browser ‍del ‍visitatore ‍nel ‍caso ‍il ‍font ‍scelto ‍non ‍sia ‍disponibile. ‍Questo ‍è ‍noto ‍come ‍"CSS ‍Font ‍Stack", ‍che ‍è ‍un ‍elenco ‍di ‍font ‍elencati ‍in ‍ordine ‍di ‍preferenza, ‍affinché ‍il ‍browser ‍del ‍visitatore ‍li ‍carichi ‍come ‍alternative, ‍finché ‍non ‍ne ‍viene ‍trovato ‍uno.

‍Sparkle ‍ha ‍font ‍stack ‍predefiniti ‍per ‍font ‍comunemente ‍usati, ‍quindi ‍è ‍probabile ‍che ‍tu ‍debba ‍solo ‍usare ‍questo ‍pannello ‍per ‍modificare ‍i ‍font ‍stack ‍esistenti ‍o ‍aggiungere ‍font ‍stack ‍per ‍font ‍non ‍comuni.

‍Nell'esempio ‍illustrato ‍sopra, ‍Georgia ‍verrà ‍mostrato ‍in ‍Sparkle ‍e ‍molto ‍probabilmente ‍su ‍qualsiasi ‍sistema ‍Mac. ‍Tuttavia, ‍sui ‍browser ‍in ‍esecuzione ‍su ‍Windows ‍o ‍Linux, ‍Georgia ‍probabilmente ‍non ‍è ‍installato, ‍quindi ‍il ‍browser ‍utilizzerà ‍Times ‍o ‍Times ‍New ‍Roman.

‍Infine, ‍il ‍pannello ‍dei ‍web ‍font ‍personalizzati ‍ti ‍consente ‍di ‍aggiungere ‍un ‍web ‍font ‍dal ‍tuo ‍sistema. ‍Se ‍utilizzati ‍in ‍un ‍sito ‍web, ‍i ‍file ‍dei ‍font ‍verranno ‍incorporati ‍come ‍parte ‍del ‍sito. ‍Attraverso ‍questo ‍pannello ‍è ‍possibile ‍inserire ‍più ‍pesi ‍per ‍ogni ‍famiglia ‍di ‍font, ‍e ‍saranno ‍raggruppati ‍come ‍un ‍singolo ‍font.

‍Sparkle ‍accetterà ‍un ‍font ‍nei ‍formati ‍TTF, ‍OTF, ‍WOFF ‍o ‍WOFF2, ‍generando ‍internamente ‍i ‍formati ‍necessari ‍per ‍il ‍web.

Segnalateci difetti di questa documentazione e li risolveremo al più presto!

Copyright © 2019 River SRL 

IT06208340486 — REA FI-609716

This site uses cookies. Some are essential to make our site work; others help us improve the user experience and display third party content. By using the site, you agree to our site sending these cookies. Read our privacy policy to learn more or opt out.