Impostazione della pagina

Ogni pagina richiede una configurazione di base. Il primo menu popup specifica il tipo di pagina. Quando si inizia un nuovo sito, la prima pagina viene impostata come "Pagina iniziale", le altre pagine sono impostate su "Pagina normale".

Accanto al tipo pagina c’è un pulsante per accedere alle opzioni specifiche agli sviluppatori, descritte nella pagina degli strumenti di sviluppo.

Il secondo campo è il titolo della pagina. Di default, Sparkle chiama la pagina con il prefisso "Pagina" seguito da un numero progressivo. Dovresti sicuramente cambiarlo, è estremamente importante ai fini della rilevanza nei motore di ricerca. Puoi modificarlo qui o facendo clic sul titolo della pagina nel pannello dello schema delle pagine. Il titolo della pagina comparirà come il titolo della pagina e nome segnalibro del browser, e nei motori di ricerca.

Il terzo campo, il nome del file della pagina, è principalmente un dettaglio di come è fatto il tuo sito web, ma anche questo influenza i motori di ricerca. La pagina iniziale di un sito web (vedi sopra) viene comunemente denominata "index.html". Non è possibile modificare il nome del file per la home page.

Il nome del file delle pagine normali deriva di norma dal titolo della pagina, ma è possibile personalizzarlo selezionando "Nome file personalizzato" e inserendo il nuovo nome del file.

L’impostazione "Al livello più alto" può essere cambiato in "In una cartella" per pubblicare la pagina nella cartella del server indicata. Il nome della cartella diventa parte dell’indirizzo della pagina (URL).

La prima e seconda icona “Copia” copiano l’indirizzo (URL) della pagina, come collegamento di testo o come immagine QR Code, da condividere in forma stampata. La terza icona copia il feed RSS del blog, se il sito ha un blog.

La descrizione della pagina completa le informazioni rilevanti ai motori di ricerca. Autore, parole chiave e copyright della pagina sono disponibili nel popup “Metadati facoltativi”, ma non sono mai visibili sulla pagina e mai usati dai motori di ricerca.

Se si sceglie di escludere la pubblicazione della pagina, sarà comunque possibile modificarla e creare collegamenti ad essa, e la pagina funzionerà in anteprima, ma alla pubblicazione la pagina e le sue risorse non verranno esportate, e qualsiasi collegamento alla pagina non funzionerà.

Escludere una pagina dai risultati di ricerca impedisce che venga inclusa nei risultati della ricerca di Sparkle. Questo è scorrelato dalla funzione di ricerca del sito dei motori di ricerca.

Escludere una pagina dai menu impedirà che sia aggiunta ai menu che usano la funzione di auto-aggiunta.

Se attivi la generazione dei metadati per i motori di ricerca nelle impostazioni del sito, le impostazioni della pagina mostreranno una sezione aggiuntiva, dove puoi cambiare le impostazioni rispetto a quelle globali.

Se attivi la condivisione social, la sezione aggiuntiva mostrerà l’immagine di copertina per la pagina attuale, quando viene condivisa sui social media.

L'allineamento della pagina controlla il modo in cui il layout della pagina viene visualizzato nel browser quando la finestra è più grande del layout e per default è centrato.

Lo sfondo della pagina è sempre riempito con un colore semplice, spesso visibile prima del caricamento di contenuto o immagini, quindi è in un certo senso una "prima impressione" del sito. Lo sfondo può poi contenere un motivo, una immagine personalizzata o un video (da Youtube, Vimeo o dal tuo Mac).

I motivi integrati da subtlepatterns.com e i motivi personalizzati possono avere un posizionamento fisso, che impedisce allo sfondo di scorrere con la pagina. È anche possibile indicare una scala per il motivo, e applicare un effetto di sfocatura.

Il colore di sfondo e il motivo possono essere indicati entrambi perché alcuni motivi sono parzialmente trasparenti e mostrano il colore sottostante.

L'opzione Video consente l'uso di sfondi video che si estendono fino alle dimensioni dell'intera finestra.

Le stesse opzioni si application per l’elemento video apply: YouTube o Vimeo, o da disco o rete.

Il video può avere una posizione fissa, riprodursi senza audio (Muto) e in Loop. È anche possibile definire un'immagine poster.

Tieni presente che l'integrazione di video da YouTube e Vimeo può innescare blocchi di contenuti o includere il monitoraggio di terze parti. È necessario configurare le opzioni di privacy per tenerne conto.

Se hai configurato Sparkle per più lingue le impostazioni della pagina mostreranno una sezione aggiuntiva, dove puoi configurare la pagina corrispondente tradotta per ogni pagina. Collegando tutte le pagine corrispondenti aiuterai i motori di ricerca a portare le persone alle pagine nella loro lingua.

The Sparkle page inspector
The Sparkle page inspector for search engine settings
The Sparkle page inspector for social image sharing
The Sparkle page background pattern picker
The Sparkle page background video settings
The Sparkle page background language selector

Aggiornato per Sparkle 3.1

In English

Auf Deutsch

En Français

Segnalateci difetti di questa documentazione e li risolveremo al più presto!

Sparkle combina un approccio "tutto-in-uno", un’interfaccia intuitiva e comprensibile e il focus sulla generazione di siti web veloci, sicuri, affidabili e ottimizzati per i motori di ricerca.

Tutto in un’unica applicazione nativa Mac.

Nient’altro gli si avvicina.

Copyright ©2021 River SRL

IT06208340486 — REA FI-609716

This site uses cookies. Some are essential to make our site work; others help us improve the user experience and display third party content. By using the site, you agree to our site sending these cookies. Read our privacy policy to learn more or opt out.