Assistente SEO

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è un processo cruciale nell’ottimizzazione del sito, per ottenere risultati di ricerca più alti in modo naturale, per aumentare la visibilità e il traffico al tuo sito.

Se vuoi ottimizzare per i motori di ricerca devi pensare a come funzionano. Sebbene gli algoritmi di classifica non siano pubblici, ci sono delle regole e pratiche che fanno avere prestazioni migliori al tuo sito.

Le persone sul web fanno ricerche perché hanno una domanda, devi avere la risposta migliore. Questo sembra troppo semplice per essere vero, chiaramente il lato pratico è un po’ più sfumato e complesso. Idealmente Google capirebbe quale pagina ha la risposta migliore, ma non è immediato, la loro "intelligenza" è molto artificiale.

Dovrai assicurarti che i tuoi contenuti siano accattivanti, coinvolgenti, accurati e frequentemente aggiornati, Sparkle si occuperà della parte tecnica, ottimizzando le prestazioni e producendo il codice appropriato.

Alcuni aspetti chiave del tuo sito hanno una struttura specifica, l’Assistente SEO di Sparkle li evidenzia, per assicurare che siano configurati in modo corretto.

Obiettivo SEO

Il vostro primo passo è chiedersi quali pagine del vostro sito state espressamente cercando di posizionare nei risultati di ricerca. Chiaramente qualsiasi pagina può finire nei risultati di ricerca, ma non lavorerete sull'ottimizzazione delle pagine accessorie del vostro sito, come per esempio una politica di privacy o una pagina protetta da password.

Nelle impostazioni della pagina si spunta "Ottimizza per i motori di ricerca" per quelle pagine, e si inseriscono le parole chiave o le frasi chiave per le quali la pagina mira al posizionamento, o "targeting".

Scegliere le parole chiave giuste è un'arte, e ci sono strumenti online per stimare quante ricerche usano ogni combinazione di parole chiave e quanto è contesa la parola chiave, in termini di quante altre pagine web (o annunci) stanno cercando di posizionarsi per la stessa parola chiave. Puoi usare gli strumenti o usare il tuo istinto e sperimentare.

Una volta fatto questo, l'assistente SEO avrà abbastanza informazioni per suggerire cosa migliorare nella pagina, per dare ai motori di ricerca una migliore comprensione di ciò che la pagina riguarda.

Esecuzione dell'assistente SEO

Il passo successivo è avviare l’assistente SEO cliccando sul pulsante della barra degli strumenti SEO. Questo scansionerà il sito e aprirà l'elenco dei problemi rilevati da Sparkle, permettendo di visualizzarli e risolverli nel rispettivo contesto.

La finestra dell'Assistente SEO ordina i problemi in base alla gravità e puoi fare clic sull'icona a della campanella per silenziare qualsiasi problema non rilevante.

L'Assistente SEO ha dei controlli per assicurarti di avere, tra gli altri:

  • aderenza alle parole chiave inserite;
  • • supporto smartphone;
  • un indirizzo;
  • supporto per formati immagine moderni;
  • una pagina designata come home page;
  • titolo e descrizione pagina appropriati;
  • collegamenti funzionanti;
  • moduli di contatto funzionanti;
  • impostazioni di privacy appropriate;
  • testo in stile titolo su ogni pagina;
  • descrizione per tutte le immagini.

Risolvere i problemi porterà a un sito web tecnicamente migliore e, di conseguenza, più adatto ai motori di ricerca. L'Assistente SEO controlla anche lo stato di salute del sito, assicurando che i collegamenti all'interno ed esterno del sito funzionino, quindi dovresti eseguirlo di tanto in tanto come controllo.

Sparkle's SEO Assistant window
Sparkle's SEO assistant contextual popup

Aggiornato per Sparkle 4

In English

Auf Deutsch

En Français

Segnalateci  difetti di questa documentazione e li risolveremo al più presto!

Copyright © River SRL

IT06208340486 — REA FI-609716

This site uses cookies. Some are essential to make our site work; others help us improve the user experience and display third party content. By using the site, you agree to our site sending these cookies. Read our privacy policy to learn more or opt out.