Aggiornato per Sparkle 2.8

In Inglese

Auf Deutsch

En Français

Come aggiungere animazioni di scorrimento

‍Sparkle si focalizza molto su quello che potrebbe essere considerato il primo livello del web design: il visual design statico. L'esperienza del visitatore dipende dagli elementi di design più classici come colore, contrasto, carattere e spazio geometrico. Qui esamineremo la funzione di animazione di Sparkle.

‍L'uso della parola esperienza è per scelta attenta, perché il tentativo di integrare le animazioni può essere sia piacevole che frustrante (si spera un po’ più piacevole che frustrante). Il motivo è che le animazioni possono disturbare molto di più l’equilibrio del design rispetto agli elementi statici. Data l'illusione di vita e movimento, puoi finire con troppi, o troppi pochi, frammenti disconnessi che non si adattano e disturbano anche il contorno.

‍Ma se fatte bene, queste entità di breve vita trasformano il design quasi più in una interazione naturale. I flussi narrativi e i contenuti della pagina diventano accoglienti inviti a ulteriori esplorazioni.

‍Quindi iniziamo a giocare.

‍Questo esempio è un design semplice su Halloween con l'intento di catturarne un po’ del divertimento e della follia.

‍Le animazioni di scorrimento possono essere applicate a immagini, pulsanti, caselle di testo ed elementi video. Puoi attivare le animazioni tramite la casella di spunta nel pannello dello stile. Si apriranno sotto due menu, uno per selezionare l'animazione e l'altro per scegliere la direzione e il tipo di movimento. L'ultima scelta nel primo menu, Altro, apre un elenco di animazioni non convenzionali, che potrebbero funzionare con Halloween. Sotto la scelta dello stile di animazione ci sono i controlli di temporizzazione, ripetizione e distanza.

‍Nonostante questo tema sia meno restrittivo rispetto, ad esempio, a un design aziendale, dobbiamo sempre fare attenzione alle animazioni che scegliamo. I nostri elementi in movimento: una lapide, un cane fantasma, una decorazione per bici, tre piccoli fantasmi e una zucca che sembra essere tenuta da Mercoledì Addams.

‍Dopo alcune sperimentazioni abbiamo queste scelte:

  • ‍• Un rimbalzo per la lapide applica l'idea di peso e di intimidazione (nel contesto di Halloween).
  • ‍• Un'oscillazione per il cane come la classica raffigurazione di un cartello oscillante di una locanda decrepita presente nella tradizione di Halloween. Funziona con la forma verticale dell'immagine, e il cane è il posto migliore per usarla in quanto completamente neutro.
  • ‍• Niente per la decorazione della bici. C'è molto movimento e alla fine avere un elemento stabile fornisce un punto di riposo per gli occhi e rende più accettabile il movimento intorno. Cercare di percepire ciò che sta accadendo con più parti in movimento e nessun punto di stabilità creerebbe confusione e diminuirebbe il divertimento dell'effetto.
  • ‍• Elastico per i fantasmi. Sembrano dei blob, quindi l’animazione elastico è perfetta, si somma alla comicità delle loro espressioni.
  • ‍• Infine Tada! per la zucca nelle mani genera un momento “guarda”, come se la ragazza si preparasse a offrire la zucca allo spettatore.

‍Il risultato finale:

‍Per quanto riguarda un esempio più normale di animazioni, in questo design la funzione di ritardo viene utilizzata per creare una scoperta lineare e un tema di esplorazione, comunicando contemporaneamente i servizi dell'azienda pubblicizzata:



Segnalateci difetti di questa documentazione e li risolveremo al più presto!

Copyright © 2019 River SRL 

IT06208340486 — REA FI-609716

This site uses cookies. Some are essential to make our site work; others help us improve the user experience and display third party content. By using the site, you agree to our site sending these cookies. Read our privacy policy to learn more or opt out.